Cerca nel sito per parole chiave: inserisci argomento e cerca

sabato 10 settembre 2011

L'incidente di Roma.

Chiunque abbia fatto agraria tecnico o università. chiunque sia perito chimico, laureato in chimica, alle volte pure in ingegneria sa costruire una bomba.
Perché nella gran parte dei casi non lo fa e non mette in rete le sue conoscenze?
PERCHE' insieme al know how, al sapere come, gli viene anche insegnato il rischio che esso comporta, un senso di responsabilità verso se stessi e gli altri che viene sviluppato nel corso di un processo che dura anni.
In altre parole lo sviluppo di una coscienza che sappia valutare il rispetto della vita, i  rischi che la conoscenza in se comporta ed il rispetto per se stessi e per gli altri.
La stessa cosa avviene in un dojo. Se il maestro valuta un allievo privo di coscienza ed è li solo per imparare ad usare un'arte che serve per uccidere o per infierire sugli altri, lo allontana dalla scuola. Un dojo non è solo arte marziale ma anche scuola di vita.
I corsi di bdsm sono solo corsi di bdsm, questo è il punto. Divulgazione senza valutazione, divulgazione a solo chiunque paghi o poco più. Lasciate perdere, qui non si tratta di saldare un circuito o cablare un quadro elettrico. qua si tratta di anima, di vita, di sentimenti, di rispetto, di arte, di condivisione, di cultura a cui qualcuno è completamente avulso. Magari è bravissimo con le tecniche ma non è solo questo. Per insegnarle e divulgarle ci vuole altro.
Ho visto purtroppo già i pressappochisti alle prese con fisting, sigarette spente sulla pelle, chi tenta il soffocamento, chi prova il bullwhip sulla pelle di ignare ed inconsapevoli pulzelle.
Era ita fin troppo bene fino ad oggi maremma maiala!
Ecco, mi sento meno scemo ma mi sarebbe piaciuto che m'avessero ascoltato piuttosto che di pensare solo alla fama ed al dio quattrino.
Se non arrivate a capire questo cambiate mestiere, fatevi sinceramente vedere da uno psichiatra che avete delle serie lacune interiori. Non vi offendete, è solo la cruda verità.

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)