giovedì 7 giugno 2012

Follie della vita

Non è mia abitudine commentare i fatti di cronaca ma siccome quasi ogni settimana capita un "bischero" che abusa della rete, masteroni e mistressone che fanno danni, che "fregano" titoli e materiale, che non citano autori, che insomma ne combinano una dietro all'altra e per cui spesso sembro "incazzato" con il mondo, queste le scrivo.


Mi sembra davvero che stia diventando tutto una follia. Rispettate la vita, rispettate i bambini, rispettate le persone che se è vero che avete diritto, come tutti di sprecare la vostra, non ne avete di rovinare quella degli altri. Nello stesso giorno leggo che la bomba alla scuola di Brindisi.
Sembra sia stata messa dall'ennesimo folle per una vendetta contro il tribunale e così è stata rovinata la vita di tante persone incolpevoli tra morti, feriti, famiglie distrutte.


Infine la folle che bombarda di messaggi il suo uomo con 5000 messaggi.

Insomma ragazzi, datevi una calmata. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)