giovedì 26 luglio 2012

Immaginate come sarebbe ...

E siccome la pensiamo allo stesso modo. Siccome mi sembra qui un utopia mentre in tanti posti all'estero è normalità. Siccome qui siamo circondati da coglioni che abbindolano altrettanti coglioni...


"Immaginate di non essere in ItaGlia,
immaginate di non essere BDSMer itaGliani,
immaginate di non essere assediati da migliaia di sedicenti BDSMer itaGliani,
in ogni dove, in internet ed alle feste.

Immaginate una festa dove veramente vi trovate bene, immaginate di sapere di non essere in pericolo, di non rischiare la vostra faccia nei "mi piace" di qualche capra da internet, immaginate che non ci sia nessun BDSMer "primadonna" da osannare, solo gente di cui vi potete fidare, nessuna guerra di interesse economico nessuna guerra di "religione" su qualche dettaglio, nessuno che predica bene e fà il cavolo che gli pare a spese di tutti,
lui ed i suoi amici capre ed ignoranti (nel senso che ignorano e che comunque se ne sbattono le balle di tutti gli altri), immaginate delle feste per noi e non per le tasche del padrone del locale ne per la gloria degli organizzatori.

immaginate che sia possibile ed è facile se ci provate,
immaginate di poter giocare se vi va, nessuno che si senta "obbligato" ad esibire superiorità, nessuno che lecchi il culo a nessun'altro, (solo quelli che hanno la pura libidine dell' atto fisico di leccare il culo ... ),
immaginate un Dungen Master decentemente esperto ed autorevole che faccia il mestiere che ci si aspetta da lui, sorvegliare e proteggere tutti i partecipanti, immaginate di potervi esibire ognuno per quello che vole fare o non fare, ma senza mettere in pericolo nessuno,  e neanche la sua faccia,
immaginate che sia possibile ed è facile se ci provate,
immaginate mistress perfette ma che sanno veramente e che non se la tirano,
immaginate master belli e cattivi ma che sanno quello che fanno e non fanno cazzate ne i cazzari,
immaginate schiavi che non cerchino solo facili scopate esotiche,
immaginate schiave che si possano fidare di tutti senza dover aver paura di nessuno,
immaginate switch che giocano come vogliono, senza essere etichettati o parlati alle spalle,
immaginate esibizionisti che trovano un pubblico ma senza fotografare nessun passante sullo sfondo,
immaginate un orda di gente scatenata ma tutti con la testa sul collo,
immaginate che chi sa venga ascoltato mentre chi parla a vanvera venga subito additato e messo da una parte,
immaginate che tutti quanti siano li solo per la loro voglia di esserci e che nessuno sia li per moda nessuno li solo per fare il coglione a spese degli altri,
immaginate che sia possibile ed è facile se ci provate, tutti li per esserci assieme, ognuno profondamente diverso e tutti dalla stessa parte.
immaginate un'organizzazione che voglia veramente fare le cose bene, che rispetti tutti per quello che sono e che non cerchi solo di vendere il biglietto di entrata per un altro stupido circo dove le bestie tristi ed i brutti clown da guardare siete proprio voi, il pubblico pagante,
immaginate che sia possibile ed è facile se ci provate,
immaginate un posto dove normale parlare, conoscere ed essere conosciuti, senza un muro di "turisti" entrati solo per vedere "lo spettacolo dei perversi",
immaginate che tutti siano disposti a farsi dire "aspetta, questo lo stai facendo sbagliato"  quando è il caso senza che nessuno si incazzarci con chi ha osato interrompere
senza nessuno che la prenda come la peggio offesa personale.
immaginate gente che viene per divertirsi ma anche per imparare
immaginate che non ci sia nessun piccolo "macho" senza cervello e nessuna "grande figona" sculettante

immaginate ....

immaginate quanto figo potrebbe essere tutto questo ed altro ancora che potrebbe essere
e che adesso non riusciamo neppure a immaginare, 
... non fossimo tutti solo degli dei sedicenti BDSMer itaGliani ...

... dei sedicenti BDSMer itaGliani di merda."


DI Jedrik san dal blog "sicuro e consensuale"

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)