lunedì 10 dicembre 2012

Il colpo di fulmine e le esperienze che non sono andate bene



 E che qualcuno s'incazzi la vedo triste.


A domanda: "credi nella costruzione di un rapporto o nel colpo di fulmine"?
risposta quasi comune: "nella costruzione di un rapporto".



Allora perché diavolo quasi tutte, amiche, conoscenti e novizie vi approcciate a chi vi piglia la testa sopratutto on line? Intanto, quello che sentite on line è un NON SENTIRE. Mi spiego. Tecniche per chiappare la testa ce ne sono a centinaia, facile alla fine. Basta intuire quello che cercate e darvelo. Il miglior modo per spogliare qualcuna senza fregarsi dei risultati.
Se credete veramente in un rapporto e nella costruzione, dovete incontrare quella persona e viverla. Lo so, che spesso anche il primo spoglio può andare a fotbar con gli pseudo mastri che ci sono in giro ma non sposta il problema di una virgola. Nessuno conosce veramente il proprio partner se non lo vive. Né nel bdsm, né nella vita normale. E' un semplice dato di fatto.
Rimarrete deluse da un incontro? Ci sta, ma rimane importante incontrare e costruire qualcosa. Legame, intesa, comprensione, complicità e soprattutto soddisfazione nello stare insieme. Poco dovrebbe fregarvi come arriva il mastro a darvi piacere, l'importante è che lo proviate e che tanti maggiori modi lui conosce e tanto meno rischi avrete di cadere nel limitato, nel noioso e nello scontato.
E ma lo voglio libero, voglio unicità, voglio questo e quest'altro. No signore, l'attrazione non funziona così. L'ho già scritto e riscritto. L'attrazione è fatta di vita e di sentimenti altrimenti come sarebbe possibile che la moglie di vito catozzo avesse trovato marito? Cerchiamo di capirsi, le persone si innamorano e/o si piacciono non per via del loro status o per la loro bellezza. E' vero, il culo conta, le cosce pure ma conta ti più come lo vendi. Se sei bella e ti vesti in modo sciatto vali meno di una brutta cicciottella che si veste in modo da stimolare la fantasia. Sfido chiunque, maripose incluse a farvi sbattere da un bel figo e sentirci qualcosa semplicemente perché è un bel figo. Poi chiaro o decidete di cambiare approccio al partner o ricadrete sempre e comunque nello stesso risultato e nello stesso errore, riuscendo solamente ad ottenere niente e nient'altro che niente se non insoddisfazione. Spero di essere stato chiaro. :)


Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)