Cerca nel sito per parole chiave: inserisci argomento e cerca

giovedì 4 aprile 2013

Strap on

C'è qualcosa che veramente non dovrebbe mancare a nessuno e che non è assolutamente possibile o quasi da costruire in casa?
Si. Lo Strap-on. Questo è un oggettino veramente particolare che si dovrebbe avere ma che deve essere comprato con assoluta oculatezza. In primo luogo c'è la forma della mutandina. Tanto più vi saranno legacci regolabili e robusti, tanto più questo starà fermo durante i movimenti.
Pertanto la taglia, la regolazione e la robustezza, sono da provare prima dell'acquisto o comunque, di seguire i consigli di un negoziante piuttosto che comprarlo on line.
In secondo luogo vi sono la forma e le dimensioni del fallo che volete usare e lo scopo per cui lo comprate. Ovviamente è difficile che si possa spendere un capitale ed averne uno per ogni uso. Per la fica, per il culo, strap on a doppia testa che vada nella fica di chi lo indossa e l'altra nella fica o nel culo di chi lo subisce.
Per ultimo c'è da considerare il materiale con cui è costruito. Ve ne sono alcuni in pvc che hanno poca flessibilità. A me piacciono molto di più quelli in lattice per diverse ragioni. Il calore ed il realismo, oltre che essere meno rigidi.
Chiaramente che siate un master o una mistress, credo che vogliate far provare a chi lo subisce, qualcosa di robusto. Insomma, non che si arrivi ai super fallus dei porno attori ma che superino la media dei cazzi che gli uomini comuni hanno in dotazione.
Quindi a parità di diametro, vi conviene sceglierne uno che sia decisamente più lungo di un cazzo reale, sufficiente da permettervi (se chi lo indossa è una donna), di afferrarlo con una mano e spingerlo nella direzione giusta se si tratta di una scopata in fica e di mantenere la presa durante una penetrazione anale di culetto non elasticizzato o per lo meno per i primi minuti.
Adesso vi direte, ma perché un master deve usare uno strap on? Sveglia! :)
Gli strap on a cinghie possono essere facilmente montati sopra un cuscino, potete facilmente simulare una doppia penetrazione e sostituisce facilmente un sybian magari legando la partner in ginocchio.
Può essere utile nel caso di forzatura al sesso gay e che comunque mette a disposizione un secondo cazzo senza che vi sia anche la testa che cerchi di prendere il vostro posto. E' difficile avere a disposizione una partner figuriamoci tre che non abbiano a dire la loro. A letto sarebbe un caos senza prima aver chiaro chi gestisce chi e come.
D'altra parte potreste pure essere un top a coi piace sentire qualcosa dietro, che sia strap o strumento per la prostata o che siano dita di lei, questo piacere può essere risolto rimuovendo il fallo dalla mutanda o dalle cinghie o semplicemente usarlo a mano.
Se siete invece due donne o una miss, beh, il fallo doppio sicuramente aiuta a far provare piacere a chi lo indossa per chi ama il coinvolgimento.
Buon divertimento e come al solito, questa è solo la mia esperienza, prendetela con le molle, divertitevi, rispettatevi e tenete sempre presente la sicurezza del vostro partner.

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)