martedì 14 maggio 2013

Casini sentimentali



Dopo tanti anni mi viene da pensare seriamente sulle persone che ho incontrato e si rinnova di nuovo questo strano dualismo contrapposto.
Dopo l'esperienza di alcune persone con altrettanti master o pseudo tali, c'è una frase ricorrente: "adesso devo salvare il mio matrimonio".
La domanda sorge spontanea perché sembra che il tuffo in quest'ambiente sia stato fatto alla ricerca di non si sa cosa. Forse una relazione capace di appagare desideri particolari, forse anche la ricerca di qualcosa di più profondo ma che non si è ancora capito che matrimonio e relazione SM, non sono la stessa cosa né possono essere messi sullo stesso piano.
Non vi è lo stesso tipo di rapporto, non vi è una stabilità sentimentale o meglio, un appiattimento verso il basso come succede nei rapporti classici. Quelli SM sono spesso travagliati e sofferti, intensi, profondi, appaganti ed allo stesso tempo insoddisfacenti perché danno così tanto da non essere mai appagati.
Sono semplicemente due cose diverse in cui la maggior parte delle persone si confonde e ci si perde. E' un casino serio e credo una delle ragioni per cui bdsm o sm, alla fine sia qui effettivamente una cosa rara. Persone che rimbalzano dalla necessità di una stabilità di vita in un rapporto tradizionale ed un bisogno di perdersi completamente nell'istinto primordiale del desiderio estremo.
Peccato che sono due lati distanti come i due poli della stessa calamita che pur convergendo nella stessa persona, spesso la rendono incoerente prima di tutto verso se stessa. Sembra quasi impossibile che la mente riesca ad accettare di avere una mano destra ed una sinistra ma non due lati così diversi e bisogni così diversi dentro di se da essere letteralmente incapace di gestirli.
Quindi mi pare inutile andare a chiacchierare come spesso succede in altri blog di sesso, di pratiche, di esperienze di vita eccitanti quando ancora non è ben chiaro a molti chi sono.
E' fin troppo facile raccontare storie od inventarsele, stimolare la fantasia e l'eccitazione altrui ed attrarre quando poi ti ritrovi in mano qualcosa o qualcuno completamente incoerente prima di tutto verso se stesso perché diventa ingestibile se non per l'atto stesso.
Così uno strap-on diventa lo strumento per cui qualcuna diventa dom o se sta sopra e comanda, e qualcun altro diventa sub se quello strap-on lo subisce o se sta semplicemente sotto.

Pertanto fintanto che non si arriverà a capire che SM sta a relazione stabile come cacio sta a buco nero, quindi non ci incastra una mazza pur facendolo quasi con le stesse modalità e con gli stessi mezzi, che relazioni serie ed appaganti non potranno mai realizzarsi se non per brevi periodi se non incontri a meno di non ripiegare sui giochi di ruolo.
Infilatevi nella zucca questo post gente, infilatevelo veramente in modo serio perché se siete single e seguitate a cercare in un rapporto SM l'appagamento totale di una vita, non ci riuscirete. Se siete occupate (sposate), qui non trovate né risposte alternative, né qualcosa in grado di salvare la vostra vita sentimentale e se non siete in grado di gestire in modo distinto e separato la vostra relazione SM con quella classica probabilmente sarete sempre inappagati o farete dei casini immani in entrambe le situazioni.

Ecco, questo è il quanto. Prima cominciate a ragionarci, meglio state.

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)