Cerca nel sito per parole chiave: inserisci argomento e cerca

domenica 11 maggio 2014

Il Bacio

Bacio, che bacio.
Adorato, agognato, sognato e pure assaporato.
Di un pensiero sottile, perverso e bagnato.
Chissà che sarà questo bacio
Un po’ dolce e pur bendato, legato.
Ho in mente un profumo
Che giunge sottile come il suon leggero
Di una cicala che strilla.
Giunge a sorpresa e sparisce nell’aria.
Da dove arriva quel suono?
Quando arriva quel bacio?

MDS

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)