Cerca nel sito per parole chiave: inserisci argomento e cerca

martedì 11 agosto 2015

L'arciere

Spesso scherzando ho detto più volte che la vita senza culo non avrebbe senso, giocando sui doppi sensi. In effetti la vita senza fiducia non sarebbe vita.
La fiducia "uccide" la paura. La fiducia in se stessa rafforza la fiducia negli altri. Non c'è altro modo per vincere le proprie debolezze e le proprie fobie  che rafforzare e fare crescere la fiducia in se stessi.
Il punto semmai come si tradisce o come si viola questa fiducia. Tradire nel senso di mettere corna a qualcuno fa incazzare e pure parecchio ma distruggere la fiducia che si ha in una persona è la cosa più distruttiva in un rapporto qualsiasi esso sia e le due cose non coincidono.
Cominciamo da ragazzi quando ci sentiamo invincibili. Abbiamo una curiosità istintiva e così magari di nascosto ai genitori andiamo a farci un giro in moto, andiamo a provare un kart, proviamo a fare lanci paracadutati, facciamo roccia, andiamo in discoteca e ci prendiamo una sbronza colossale (o anche no), ma magari loro sanno che eravamo a casa dell'amico o dell'amica fidata.
Abbiamo paura che ci neghino quello che desideriamo di più e allora gli diciamo delle mezze verità. Noi siamo con l'amica/o ma non siamo dove abbiamo detto di essere. Non tutti hanno dei genitori comprensivi che capiscono che gli interessi dei figli sono tremendamente diversi dai propri. C'è un bellissimo pensiero di K. Gibran su questo:
"E una donna che reggeva un bambino al seno disse:
Parlaci dei Figli.
E lui disse:
I vostri figli non sono figli vostri.
Sono figli e figlie della sete che la vita ha di sé stessa.
Essi vengono attraverso di voi, ma non da voi,
E benché vivano con voi non vi appartengono.
Potete donare loro amore ma non i vostri pensieri:
Essi hanno i loro pensieri.
Potete offrire rifugio ai loro corpi ma non alle loro anime:
Esse abitano la casa del domani, che non vi sarà concesso visitare neppure in sogno.
Potete tentare di essere simili a loro, ma non farvi simili a voi:
La vita procede e non s'attarda sul passato.
Voi site gli archi da cui i figli, come frecce vive, sono scoccate in avanti.
L'Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell'infinito, e vi tende con forza affinché le sue frecce vadano rapide e lontane.
Affidatevi con gioia alla mano dell'Arciere;
Poiché come ama il volo della freccia così ama la fermezza dell'arco"

Nemmeno i vostri partner vi appartengono. Vivono con voi perché se e ve lo meritate o se gli fate comodo. Perché sentono qualcosa per voi. Perché li rispettate, perché la vostra presenza da loro fiducia, sicurezza e felicità. Questa è l'appartenenza ma la stessa non include il possesso. Non esistono padroni, esistono persone a cui si donano i nostri sentimenti e le nostre anime come nostri preziosi custodi. Siamo persone distinte però alle volte marciamo per tanti anni sulla stessa strada, accanto e senza deviazioni, poi in un attimo ci capita qualcosa che ci incuriosisce. Oggi questo è più facile, si tratta semplicemente di accendere la tv, di aprire internet e ci bombarderanno di tutto quello che ci interessa. Con sti cookies oggi la cosa è ancora più facile. Cercate che ne so, un frigorifero su un sito e poi su fb vi bombarderanno di annunci di frigoriferi. Così per tutto quello che cercate facendo leva sui vostri interessi e curiosità.
Ti capita così la pulzella che ti legge e che lentamente comincia a seguire le sue pulsioni che tu non hai creato, hai semplicemente contributo a fargli scoprire. Nessuna forzatura.
Non si possono cambiare le persone. Come ho detto più volte anche all'ultima, non posso "farti" piacere un pissing se già a "te" non interessa e ne "sei" attratta. Posso renderlo "dolce", eccitante, travolgente ma chi sei dipende solo ed esclusivamente da "te."
Allora il dubbio rimane e pure forte. Cosa fare se arriva da te una donna sposata con queste pulsioni? L'accetti, sapendo che forse tutto questo potrà causargli dei casini o ci passi sopra fregandotene del dolore e della delusione che potrebbe causare nel suo partner? Escludi a priori le persone sposate o accoppiate ma poi chi rimane? E' come arrivare a 20 anni e cercare la partner vergine. Nun se pole fare. Quindi una scelta devi farla confidando che chi hai davanti a te sia adulto e vaccinato e in grado di capire, reagire e comportarsi. Purtroppo questo non è così. Spesso e volentieri le persone si rivelano di carta. Al primo vento volano via come foglie secche che non servono manco come concime avvelenate come sono dai propri desideri e di quello che hanno seminato.
Il punto focale della questione in questo genere di rapporti è come comportarsi? Ti alzi e dici a tuo marito o a tua moglie che hai questi interessi estremi e rischi o di essere presa/o per pazza/o o addirittura rischi la relazione. Questa è la prima ragionevole paura: credere che il/la partner non capisca e probabilmente non capirà nemmeno alla 10ma volta che glielo spiegate.
Lo/a farà (forse), se gli portate a letto la vostra "crescita" o la vostra scoperta di voi stessi. Un'amica anche di letto mi ha appena detto che qui è ferito l'uomo poi il master. Vero, ma non c'è modo di separare. Luna è prima di tutto Luna, una donna, poi alle volte è pure schiava. Le persone non sono oggetti, le persone sono semplicemente persone con le loro fragilità, complessità e desideri.

Tutto questo casino di relazioni non è però insito nell'uomo. Noi non nasciamo così, è la nostra cultura che ce lo impone. Vi do un esempio particolare. Gli eschimesi secondo la loro cultura, usavano offrire la propria moglie agli ospiti e probabilmente anche la moglie si divertiva un sacco a cambiare partner in quelle distese di ghiaccio. Eschimese non è corretto, è un termine che abbiamo creato noi. Il significato è "mangiatori di carne cruda" e ci credo, cosa cazzo avrebbero dovuto mangiare senza avere mezzo tronco da accendere? Il loro vero nome è Inuit. Poi siamo arrivati noi. Abbiamo disseminato di chiese i villaggi, abbiamo piantato croci a non finire e la cultura di quel popolo è cambiata. Adesso guai a chi fa una cosa del genere. Probabilmente all'Inuit attuale, non passerà manco per l'anticamera del cervello di mollare la moglie e a lei di sfregarsi le dita anzi, con tutta probabilità diventerà una bestia nei confronti di chi solo ci prova. Gli abbiamo dato come si vede, pure i fiori di plastica tanto per inquinare un po' di più questo pianeta. Siete prigionieri delle vostre menti, della vostra cultura, legati da fili invisibili all'immobilismo delle vostre paure.
Perché il concetto di base dell'inquinamento, non sono i fiori, sono i sentimenti e la cultura. I fiori si possono togliere senza dolore, i sentimenti spezzati no, non si rincollano. Gli incastri perfetti si distruggono in batter di ciglia e quello che è stato viene cancellato dalla propria stupidità. Bdsm è anche la cultura di accettarsi e di rispettarsi per come siamo coscienti dei propri limiti. Direi che è la base semplicemente per cominciare. Se la mia partner è bisex, posso trovargli io un' "amica" per lei. Non posso manco soffocare i suoi desideri perché fino a prova contraria, lei vive una vita sola ed è compito mio rispettarla e fare di tutto perché lei sia felice. Conosco il rischio che è quello che si innamori ma non sposta la questione di un micron. La amo, la rispetto per quella che è. Desidero che abbia quello che lei desidera e che la rende felice. Se poi finisce, pace perché il come finisce che fa la differenza, non il se. Questa è la vita ma farsi male per un desiderio, soffocare chi hai accanto per una sola vera parola che da un senso a tutto e che si chiama egoismo, è la dimostrazione stessa del poco amore che si diffonde. Così cosciente di quello che sono e che posso dare la lascio andare a farsi una session. Mi sveglio la mattina altrettanto cosciente che il mio amore per lei, che il suo amore per me supera di gran lunga un desiderio. So che si formerà un legame, so' che con l'altro avrà pure un'intimità diversa da quella che ho io. Probabilmente lo amerà pure e pure in modo profondo e di nuovo non sposta il tutto di un micron. L'amore che si prova per la propria compagna di vita, non è lo stesso che per i figli o per mamma e papà. Avete forse dei dubbi? Allora perché ne avete paura?
Se non siete coscienti di questo, se non siete disposti ad affrontarvi, se non siete disposti a mettervi in gioco, che cazzo ci provate a fare, ma sopratutto, che cazzo VIVETE a fare?
State rintanati nelle vostre stanze, nelle vostre tane, in cima ai vostri alberi perché fuori non c'è posto per voi. Il primo tradimento quando uscite è verso voi stessi. Siete così soffocati dal desiderio che passate sopra all'amore e l'egoismo poi finisce di distruggere il resto. Non è un'ipotesi, è una semplice certezza. Non saprete quando succederà ma dovete essere coscienti che succerà e un ennesimo Cicisverde farà i danni nella vetreria in cui tanto voleva imparare. Alla fine di ogni frittata, la morale è sempre la stessa. Caro tal Cicisverde, non andare a fare cose di cui non reggi la portata perché rischi di fare male a te stessa e chi hai intorno.
Per il direttore della vetreria che aveva invece organizzato il corso il discorso è diverso. La sua è la responsabilità comunque stiano le cose di quanto è successo in vetreria. Magari non seguirà il tal con i carabinieri, ma si porterà sempre dentro il peso morale di quello che è successo. Chi è che ha vinto? Nessuno. Perché non esiste amore senza amicizia e questa include rispetto e comprensione, volere senza dare, chiedere senza ascoltare, vivere senza lasciar vivere.
Una volta rotta ci sono solo i cocci e i cocci tagliano, ovunque siano stati spanti.

1 commento:

  1. Sai come si dice da queste parti Luna?
    Fai come quello che si tirava le martellate nei coglioni. L'amico gli chiese: "ma quando cazzo godi?" e lui rispose: "Quando sbaglio mira."
    Qualcuno si ricorda un bellissimo film anni '80, "war games"? Alla fine Joshua, il super pc disse una cosa: "sono tutti perdenti così, l'unica soluzione è non giocare." aggiungo io, o cambiare modo. I "morti" rimarranno, comunque la si veda o la si giri.

    RispondiElimina

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)