lunedì 30 novembre 2015

Lunedi del cazzo.

Ecco. N'avevo sentito ma mi sento sempre peggio. Mi sveglio e sento che qualche stronzo ha tirato le scarpe, le bottiglie ed i lumini messi a memoria dei caduti a Parigi.
Pochi imbecili sono in grado di rovinare, di sputtanare, di rendere merda ogni buon senso, ogni rispetto, ogni cosa di buono che abbiamo.
Funziona costantemente così.  Che sia daesh, sti qua, un maschio o una femmina di turno, cambia un cazzo. Nulla.
Ci sono dei giorni in cui veramente vorrei non alzarmi e rimanere a letto e dormire e non "sentire" sta roba che mi fa venire il voltastomaco.
Ho una sola, consolazione.  Qualcuno lo levano dai coglioni. Qualcun altro no. Sta sempre in giro. Però li levano dalle palle dopo che i danni sono stati fatti. Bleah.
Che senso ha...
Qualcuno ha avuto il coraggio di fare una catena umana per proteggere il monumento e gli omaggi. 
Sto veramente di m..
Si, lo so, non ve ne frega niente. :)

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)