Cerca nel sito per parole chiave: inserisci argomento e cerca

martedì 22 dicembre 2015

Domanda da legami

Domanda arrivata via legami.org, così mi distraggo.

"Buongiorno Luca, spero tu stia bene. :) Avrei una domanda da porti: quanto la prudenza di un Dom nel percorso è sintomo di cura e quanto invece segnale di non ritenere "pronta" se non addirittura "inadatta" una aspirante schiava? Considera che io ho un nodo profondo di inadeguatezza, di cui conosco le cause e i traumi, ma che nonostante questo non riesco sempre a contenere e controllare... Ti ringrazio se vorrai rispondermi e ti auguro una giornata serena. :)"

Allora P., ecco il quanto.

Intanto ognuno ha il suo modo. Quindi il tuo "coso" farà come pensa lui, come lui crede che sia giusto fare.
Posso dirti il mio e magari ti aiuta a rifletterci un po'. Intanto il senso di inadeguatezza dovrebbe conoscerlo lui e porvi rimedio. Se non gli riesce o tu non lo segui e non ti fidi oppure è un dom e non un master. No, non sono drastico. Alle volte le cose non vanno comunque per evidenti incompatibilità ma se non è questo, allora è quello prima. Master è maestro e non colui che ti domina o che ti impone di fare cose o di negartele o di regolare la tua vita. Lui è colui che ti risolve dando alla tua vita una direzione. Quelli del tipo: "ubbidiscimi schiava", sono un po' dei mostri. Sono dei dom che vorrebbero essere altro ma non lo sono. Forse hanno più bisogno loro di aiuto che qualche schiava novizia. Premesso questo vado molto a sensazioni ma anche a domande, risposte e reazioni. Un po' come disegna una casa, un serpente, un lago, il sole, un bosco e un fiume.

A tutto questo cerco come dire, l'arco di volta. La conferma di quello che suppongo o che penso andando verso il primo incontro in camera. In genere è molto interlocutorio anche se nudo. Cerco di capire e vedere se quello che sento e penso ha delle corrispondenze pratiche. Insomma è facile dire io faccio questo, a me piace questo, la penso così e poi "sul campo" si rivela altro. Alle volte come la penultima esperienza, si sbaglia comunque che i "professionisti" dell'inganno ci danno dentro di brutto ma non cambia un cazzo. Dicono cosa vorrebbero essere, non quello che sono. Il bdsm è sorpresa. Ti trovi alle volte con una partner che si scopre bisex, che invece di odiare i fluidi gli adora, che invece di odiare questo e quell'altro, invece ne va matta.
Ora, non so da quanto tempo voi due chiacchierate ma insomma, se lui reputa giusto incontrarti deve farlo. Non è che non sei tu quella pronta è lui che deve indicarti la via per esserlo e condurti li se lo segui. Quindi anche l'incontro è parte del gioco. Ovvio che se tu scalpiti per vederlo ed è qualche mese che vi parlate, eh, figlia mia, guardati intorno. Qualcosa non va. C'è puzza di bruciato e da qualche parte c'è una torta. Occhio anche al fatto che ti veda una, due, 10 volte e poi cominci a farsi venire tutti i mali del mondo per non vederti. Mettilo alla prova prima. ;)

Ci sono delle persone amanti della teoria, stanno qua per puro esibizionismo, per leggere e per capire e non capiranno mai un cazzo mi spiace dirlo. La vita è fatta di delusioni, di gioie e di tutto ed il contrario di tutto non solo di idee e queste, sono spesso campate in aria senza una controprova sul campo.
Ribadisco che ognuna di voi non dovrebbe certo spogliarsi con ogni primo che capita ma prima di aver trovato quello giusto, un po' di spogli vanno fatti. E' il bello ed il brutto della cosa ma si chiama vita.
Il segnale più forte che tu puoi dare credo, sia il fatto che vi intendiate, che vogliate "giocare", che desideriate vedervi per vedere che succede. Non abbiate aspettative, non ne rimarrete delusi. Il bicchiere è sempre mezzo pieno e non mezzo vuoto.
Non sono in contraddizione con quello che ho scritto ultimamente. Ribadisco che ogni impegno è preso in piena libertà e coscienza che se sei scemo ti ci vuole un doc non un master o una slave, quindi se li pigli, rispettali. Chi è che vuole incontrare un irresponsabile, arrivista e bugiardo/a? Nessuno/a. Ecco. :)

Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)