sabato 30 aprile 2016

Michele Mari - Poesie

Nella mia testa
c’è sempre stata una stanza vuota per te
quante volte ci ho portato dei fiori
quante volte l’ho difesa dai mostri
Adesso ci abito io
e i mostri sono entrati con me
(Michele Mari, Cento Poesie d'amore a Ladyhawke)


Nessun commento:

Posta un commento

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)