lunedì 28 ottobre 2013

Il fisting e come arrivarci

Vabbuò visto che c'è qualcuna ancora di dubbiosa e che qualche quesito arriva, tocco un argomento che NON mi piace. Il Fisting.
Prendetelo come una "lezione" abbastanza scontata per gli adetti ai lavori e per le mezze seghe che sono apparse in sto mondo negli ultimi cinque o sei anni e per una "informativa" sul come si fa per i neotifi.
Il fisting viene da fist, pugno. Solita parola inglese che quando la dicono loro diventa il verbo e tutti si adattano. Dove cazzo sarà finita la musicalità della lingua italiana, boh! :D
Comunque l'idea è quella di inzuppare letteralmente il pugno chiuso in vagina o nel retto. Senti oggi come parlo bene, a tratti però.
Ora qualcuno si chiederà come cacchio si fa a non sventrare una pulzella infilandogli una mano nel culo o nella fica o addirittura in entrambi i buchi e farla pure godere?
La prima cosa che si deve tenere in considerazione è la dimensione delle vostre mani. Io sono escluso perché dotato di zampe e delle vostre me ne faccio un baffo. La seconda è la memoria che i muscoli hanno. Se li "stiri" o li allunghi o li elasticizzi per meglio dire questi torneranno sempre all'estensione raggiunta. Non si tratta di rompere ma semplicemente di far raggiungere con dolcezza l'elasticità richiesta all'inserimento che non succeda poi altro che piacere.
Come? Alla fine il metodo può essere lo stesso. Matite dal dietro arrotondato, la punta va fuori, non fatevi male!!!
Candele coniche o butt plug o anal plug. Ce ne sono di vari materiali, forma e diametro. Permettono una pressione dolce spingendoli un poco per volta senza esagerare, ogni giorno di più. Ricordarsi  nel caso del lato b, di non effettuare dilatazioni per più di 25 minuti in modo da recuperare velocemente la chiusura degli sfinterei.

In alternativa e per chi vuole spendere ci sono degli ottimi butt plugs e dei vibratori gonfiabili ma costano uno stonfo. Prendetela con calma, in qualche mese riuscirete a fare fisting anale e fisting vaginale in meno tempo. Ricordate che questa è solamente la mia esperienza e che non ha nessun valore tecnico-scientifico. Buon divertimento





1 commento:

  1. Boh. Io non ne vado pazzo che poi tutto é.... largo ma concordo con bdsm, in una donna e fatto bene fa il suo "porcellissimo" effetto. Devo pure dire che se una donna arriva a ciapparci jn mia mano, non é una donna. Dimensioni eccessive....

    RispondiElimina

Non offendete, usate un nick riconoscibile o sarebe bannati. :)